Rosso per il Potere Operaio numero 32 – Maggio 1979 nuova serie

  • Editoriale – pag. 2
  • La nuova sinistra di fronte alle elezioni – pag. 2
  • Alfa Romeo di Arese – Proposte di intervento operaio – pag. 3
  • Sit Siemens di Milano – Brevi note di discussione – pag. 3
  • Fiat di Torino – Una nuova composizione di classe comincia a rompere col sindacato – pag. 4
  • Il programma eversivo dell’operaio sociale – pag. 5
  • Milano – Riapriamo il dibattito sulla fase politica e sul rapporto tra iniziativa proletaria e centralizzazione organizzativa – pag. 6
  • Comune di Milano – Discussione su una fabbrica di servizi – pag. 7
  • Saronno – Tradate – Varese – Territorio e organizzazione – pag. 8
  • Decentramento produttivo e operaio sociale – Il convegno di marzo a Milano sul decentramento produttivo – pag. 9
  • Carcere – Difendere la libertà pratica, Diffondere la pratica della libertà – pag. 10
  • Nucleare – La manifestazione di Caorso e di Piacenza – pag. 11
  • Carcere – Il mio sciopero dell’interrogatorio (lettera di Oreste Scalzone) – pag. 11
  • Milano – Radio Black Out!!! La prima esperienza di una radio dell’Autonomia a Milano – pag. 11
  • La rivoluzione comunista non si arresta!! – pag. 12
  • Veneto – Radio Sherwood – Dedicato a G. Bocca – pag. 14
  • Veneto – Radio Sherwood – Comunicato del 1° maggio 1979 – pag. 14
  • Veneto – Radio Sherwood – Appello dei lavoratori di Radio Sherwood – pag. 15
  • Veneto – Radio Sherwood – Un tentato suicidio di Stato – pag. 15
  • Veneto – Radio Sherwood – Ogni giorno una nuova provocazione – pag. 15
  • Veneto – Radio Sherwood – Si criminalizza il movimento – pag. 15
  • La violenza della ristrutturazione – Note e appunti per processare piccismo e sindacalismo – pag. 16
ROSSO-X-IL-P.O.-N°32